01 Ottobre 2015

DANIELE MEUCCI OSPITE D’ONORE ALLA “MEZZA DI TREVISO”

DANIELE MEUCCI OSPITE D’ONORE ALLA “MEZZA DI TREVISO”

Diadora è brand di livello internazionale, ma da sempre promuove e valorizza eventi ed attività sportive del suo territorio d’origine con particolare cura: sarà infatti main partner della prossima Mezza Maratona di Treviso, alla sua seconda edizione, prevista per l’11 ottobre. L’evento, organizzato da Salvatore Bettiol, argento alla maratona di New York nel 1988 e quinto alle Olimpiadi di Barcellona ’92, è stato inserito nel calendario internazionale della Fidal. Tra i volti noti che saranno presenti: Franca Fiacconi, unica donna ad aver vinto la maratona della Grande Mela, nel 1998; l’ex campione olimpico a Seul Gelindo Bordin; il presidente ed amministratore delegato di Diadora Enrico Moretti Polegato, grande appassionato podista. Tutti contribuiranno certamente ad elevare il lustro di una manifestazione ancora giovane ma già capace di superare le duemila iscrizioni a dieci giorni dall’inizio.

L’ospite più atteso però è Daniele Meucci. La notizia che spicca è indubbiamente la presenza del campione europeo di maratona a Zurigo 2014, illustre testimonial di Diadora. E’ proprio da Treviso che il fuoriclasse pisano, che si affida alla tecnologia delle scarpe da running e dell’abbigliamento sportivo Diadora, intende cominciare la sua marcia di avvicinamento alle Olimpiadi di Rio 2016 dopo l’ottavo posto dei mondiali di Pechino (dove è stato frenato da problemi fisici sul finale di gara). Il capoluogo della Marca, da sempre estremamente legato al mondo della corsa, rappresenta forse il contesto ideale per ripartire, arricchito certamente dalla presenza di tantissimi appassionati e tifosi che verranno apposta per lui. La gara prevede un percorso di 21,097 chilometri con partenza ed arrivo nello stessa cittadina, perfettamente calibrato sulle esigenze degli atleti, che potranno vivere in pieno le bellezze di un territorio naturale, soprattutto il parco del fiume Sile, con la Restera, la strada arginale trevigiana immersa nel verde e tanto amata da chi pratica sport. Quasi novecento gli iscritti provenienti dalla provincia, ma ci sono richieste dal Brasile, dall’Uruguay e dall’Australia. Molto folta anche la partecipazione femminile. La Mezza di Treviso promette dunque di rappresentare al meglio l’entusiasmo e la passione dei runners, per tante edizioni ancora. Diadora lo ha capito e ne è orgogliosa. Di seguito il link per iscriversi all’evento. C’è tempo fino all’8 Ottobre. www.lamezzaditreviso.com/index.php/it/la-mezza/iscrizioni

Torna a tutti gli articoli