13 Ottobre 2015

IL TEAM MOVISTAR CELEBRA LA SUA SPLENDIDA STAGIONE

IL TEAM MOVISTAR CELEBRA LA SUA SPLENDIDA STAGIONE

Il grande circuito dell’UCI ha calato il sipario e così il team Movistar , con un bottino stagionale di tutto rispetto: 32 vittorie, piu di 100 podi, podio finale nella Vuelta e nel Tour (individuale e di squadra). Vittoria nella Liegi-Baston-Liegi, Polonia, Tirreno Adriatico, Freccia Vallone. Risultati che descrivono e chiudono un 2015 magnifico per i blu, che confermano dunque la loro indiscussa fama nell’ambito del ciclismo mondiale. Dopo la gara finale dell’anno, il Tour di Abu Dhabi, infatti, l’Unione Ciclistica Internazionale ha premiato Movistar con tre trofei. Il terzo trionfo consecutivo nel ranking di squadra del World Tour, sancito la scorsa settimana, con il Giro di Lombardia. La quarta vittoria di ranking individuale in carriera per Alejandro Valverde, con due vittorie nelle Ardenne e un terzo posto nel Tour De France. Il ciclista spagnolo ha sottolineato i meriti di tutto il team, fondamentale nel supportare il suo innato talento ai fini della conquista di questo prestigioso successo: “un gruppo pieno di valori umani, saldo, che è stato capace di realizzare i suoi obiettivi”. Nairo Quintana termina inoltre la sua stagione come terzo, dopo aver concluso il Tour De France ad un solo minuto dalla maglia gialla ed essere stato molto vicino al podio della Vuelta grazie ad un magnifico finale.

Diadora, in qualità di sponsor tecnico, esprime la soddisfazione di essere rappresentata da questi grandi talenti, fornendo loro una scarpa da ciclismo all’avanguardia come la Vortex Pro. Questi successi sono l’ennesima dimostrazione del loro talento, ma anche della spiccata sensibilità del marchio nell’individuare le eccellenze vere di questo sport.

Torna a tutti gli articoli